Art.1 CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA .

  1. Le Condizioni Generali di Vendita applicabili sono quelle in vigore alla data di trasmissione dell’ordine di acquisto. Esse possono essere modificate in ogni momento. Eventuali modifiche  e/o nuove condizioni saranno in vigore dal momento della loro pubblicazione sul Sito. I clienti sono pertanto invitati ad accedere regolarmente al Sito per verificare la presenza di eventuali modifiche e/o aggiornamenti delle Condizioni Generali di Vendita.
  2. L'acquisto dei Prodotti sul Sito è consentito sia a clienti che rivestano la qualità di consumatori sia a clienti che non rivestano tale qualità. Ai sensi dell'art. 3, I comma, lett. a) del Codice del Consumo, è consumatore la persona fisica che agisce per scopi estranei all'attività imprenditoriale, commerciali, professionale o artigianale eventualmente svolta. L'inserimento della P. IVA durante la procedura di acquisto e' considerato indice della effettuazione dell'acquisto per scopi inerenti l'attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale svolta.
  3. ll Sito è riservato alla vendita al dettaglio. Non potranno in nessun caso effettuare acquisti  sul Sito rivenditori, grossisti o, in genere, tutti coloro che intendano acquistare i Prodotti a scopo di successiva rivendita. I soggetti interessati all'acquisto per rivendita dovranno contattare l'azienda per richiedere un preventivo e successivamente compilare una modulistica  specifica  per l'acquisto business to business contenente condizioni generali di vendita diverse dalle presenti.
  4. Le operazioni di acquisto di Prodotti on line e la stipula dei relativi contratti a distanza sono subordinate alla previa accettazione delle presenti Condizioni Generali di Vendita e alla registrazione del Cliente che effettua l’acquisto. Effettuando un ordine il Cliente accetta le Condizioni generali di Vendita di cui dichiara espressamente di aver preso visione, letto e compreso prima dell’effettuazione dell’acquisto in quanto applicabili e vincolanti nei rapporti tra le parti.
  5. I rapporti tra la Telefonando snc e i clienti sono regolati dalla legge italiana e a questa si farà riferimento per la interpretazione e/o esecuzione del contratto.
  6. La pubblicazione on line delle presenti Condizioni Generali di Vendita vale quale presentazione delle informazioni su supporto durevole fornita al Cliente Consumatore ai sensi dell’art. 51 del Codice del Consumo. Il cliente Consumatore dopo l'acquisto provvederà a conservare le presenti condizioni generali di vendita ( stampandole o salvandone copia elettronica) in conformità a quanto previsto dall’art. 53 Codice del Consumo.

ART.2. DEFINIZIONI.

2.1. Ai fini delle presenti condizioni generali si intende per

  1. Telefonando snc di Assali e Cianci in breve "Telefonando snc" il fornitore dei prodotti offerti in vendita sul Sito;
  2. “Cliente”: è la persona fisica (consumatore o professionista) o giuridica che acquista i prodotti sul Sito mediante l’accettazione delle presenti Condizioni Generali di Vendita;
  3. “Consumatore”: la persona fisica che agisce per scopi estranei all'attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta;
  4. “Contratto a distanza”: il contratto avente per oggetto i beni offerti sul Sito al consumatore o al professionista nel quadro di un regime organizzato di vendita a distanza senza la presenza  fisica e simultanea di Telefonando snc e del consumatore, mediante l'uso esclusivo di uno o più mezzi di comunicazione a distanza fino alla conclusione del contratto, compresa la conclusione del contratto stesso. Il contratto a distanza è da intendersi il "contratto di vendita", e cioè il contratto in base al quale il professionista trasferisce o si impegna a trasferire la proprietà di beni al consumatore e il consumatore ne paga o si impegna a pagarne il prezzo;
  5. “Parti”: la Telefonando snc e il Cliente come definito sub b);
  6. “Prodotto/i”: i beni offerti in vendita sul Sito e tramite esso acquistabili con la stipula del relativo contratto a distanza;
  7. “Professionista”: la persona fisica o giuridica che agisce nell'esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale, ovvero un suo intermediario. Ai sensi del precedente art. 1 è esclusa la vendita sul sito www.ringup.eu di rivenditori, grossisti o, in genere, tutti coloro che intendano acquistare i Prodotti a scopo di successiva rivendita cui non si applicano le presenti condizioni di vendita ;
  8. “Sito”: è il sito web www.ringup.eu di proprietà della Telefonando snc ove è possibile stipulare un Contratto a Distanza;
  9. “Tecnica di comunicazione a distanza”: qualunque mezzo che, senza la presenza fisica e simultanea della Telefonando snc e del consumatore o professionista, possa impiegarsi per la conclusione del contratto tra le dette parti, incluso il Sito.

2.1 Le norme specificatamente previste a tutela del Consumatore non trovano applicazione al cliente Professionista il quale non potrà valersi dei particolari diritti e termini previsti esclusivamente a favore del Consumatore dalla legge speciale (Codice del Consumo) richiamata nelle presenti Condizioni Generali. Al cliente Professionista, pertanto, saranno applicabili esclusivamente le norme del codice civile.

ART.3 INFORMAZIONI AL CLIENTE

La sede legale ed i recapiti della Telefonando snc quale fornitore dei Prodotti offerti in vendita sul Sito sono i seguenti:

Telefonando snc Sede legale: Via Magenta 7, 20021 Bollate (MI)

Partita IVA: IT13382410150

Numero di iscrizione al Registro delle Imprese di : C.C.I.A.A. R.A.E.E. MI -1647522 Tel 0238306261 – PEC : telefonando@mypec.eu

art. 4 MODALITA' D'ACQUISTO.CONCLUSIONE CONTRATTO

  1. Per effettuare l'acquisto sul Sito è necessaria la registrazione da parte del cliente il quale dopo aver preso visione dell’informativa privacy garantisce che i dati personali rilasciati sono veri, corretti e aggiornati, assumendosi ogni responsabilità in caso di informazioni mendaci. Eventuali variazioni dei dati devono essere tempestivamente fornite dal cliente alla società
  2. Sul sito è presente una procedura guidata che consente al Cliente di inserire e poi validare ogni informazione introdotta e di correggere errori primo dell’inoltro temporaneo del modulo elettronico contenente la proposta di ordine di acquisto e fino alla conclusione del Contratto a distanza. I dati forniti dal cliente al momento dell'ordine saranno inseriti nella fattura e non potranno essere variati dopo l'emissione della fattura stessa.

4.3 Il cliente l’unico responsabile della custodia e dell’utilizzo della password rilasciata al momento della registrazione e risponde personalmente del suo uso anche se addebitabile a fatto da terzi da lui non voluto. La Telefonando snc pertanto è esente da qualunque responsabilità per l'eventuale uso illecito o scorretto del sito operato attraverso l’uso della password identificativa.

4.4. Per l’acquisto dei Prodotti il Cliente dovrà compilare e inviare a www.ringup.eu il modulo con la proposta d’ordine in formato elettronico, seguendo le istruzioni contenute nel Sito. Il Cliente dovrà inserire il Prodotto nell'apposito "carrello" e, dopo aver visionato e accettato le Condizioni Generali, nonché dopo aver visionato l'Informativa sulla Privacy, dovrà selezionare   la modalità di pagamento desiderata e procedere. Qualora il Cliente abbia necessità di correggere eventuali errori di inserimento dei dati, dovrà seguire l’apposita procedura di modifica indicata  nel Sito, prima di inoltrare la propria proposta d’ordine. In particolare, il Cliente ha la facoltà di modificare la quantità dei Prodotti che intende acquistare, aggiungendo o eliminando uno o più Prodotti dal "carrello".

  1. Con l’invio della proposta d’ordine il Cliente riconosce e dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni fornitegli durante la procedura d’acquisto, di essere consapevole che l’invio della proposta di ordine di acquisto – ove accettata da www.ringup.eu comporterà l’obbligo di pagare e di accettare integralmente le presenti Condizioni Generali. Qualora nella conferma d’ordine trasmessa da www.ringup.eu al Cliente esistano differenze nei singoli elementi che la compongono rispetto alle intese o alle ordinazioni, il Cliente che non abbia contestato con lettera raccomandata spedita entro dieci giorni dalla ricezione della conferma tali differenze, è tenuto ad accettarla così come è stata redatta.
  2. Una volta concluso l'acquisto, l'ordine sarà archiviato e il Cliente lo ritroverà nella propria area personale e riceverà una email riepilogativa dell’acquisto effettuato e del contratto così concluso. Le Condizioni Generali di Vendita sono allegate oppure è messo a disposizione del Cliente il link ove visualizzarle e stamparle. Prima dell’invio di una proposta d’ordine, i Clienti sono invitati ad assicurarsi di aver letto e compreso le istruzioni fornite durante la procedura di trasmissione della proposta di ordine di acquisto e le presenti Condizioni Generali, poiché esse saranno vincolanti una volta concluso il Contratto a distanza con l’accettazione da parte della Telefonando snc della proposta di ordine di acquisto ricevuta.
  3. La Telefonando snc accetta ordini solo con consegna in territorio italiano e non vi sono altre lingue a disposizione per concludere il contratto oltre all'italiano. Per ogni ordine effettuato emette ddt del  bene acquistato e la invia tramite e-mail all'intestatario dell'ordine. Il ddt  riporterà i dati inseriti dal cliente al momento della registrazione e dell'ordine e non potrà essere modificata. Tale documento è  utilizzabile per l’esercizio dei diritti di garanzia relativa ai Prodotti venduti.
  4. Il cliente può acquistare solo i prodotti disponibili sul sito al momento dell'ordine. Nel catalogo Prodotti pubblicato sul Sito l'accesso e la possibilità di inoltrare ordine on line modificano in tempo reale la disponibilità del Prodotto, pertanto la Telefonando snc non garantisce la certezza dell’ assegnazione del Prodotto ordinato. Ne consegue che l'accettazione della proposta d'acquisto è subordinata alla disponibilità a magazzino dei prodotti stessi. In ogni caso la Società si impegna a comunicare tempestivamente al Cliente eventuali imprevedibili esaurimenti di scorte dovuti ad eccesso di domanda o altre cause, consentendo al cliente di portare a credito l’importo eventualmente già versato su un altro ordinativo, o di riceverlo indietro. La procedura di verifica delle disponibilità di magazzino può comportare l’allungamento dei tempi di accettazione dell'ordine o di consegna durante i quali la Società offrirà al Cliente la massima disponibilità di aggiornamento. Nel caso di mancata accettazione dell'ordine per indisponibilità del prodotto, la Telefonando snc garantisce tempestiva comunicazione al Cliente.

4.9. Il cliente è consapevole e riconosce che la descrizione del prodotto e la immagine riprodotta sul sito sono meramente rappresentativi e che vi possono essere difformità per colore, dimensioni o altre caratteristiche intrinseche ed estrinseche. Le informazioni e i dati tecnici a corredo del prodotto sono, altresì, da intendersi come materiale informativo generico  non riferibile alle reali   e integrali caratteristiche del singolo bene.

4.10 Con l’invio della proposta di ordine il Cliente si offre di acquistare un Prodotto . L’invio della proposta di ordine non vincola in alcun modo la Telefonando snc né l’offerta on line di Prodotti può essere intesa quale proposta al pubblico ai sensi dell’art. 1336 c.c. . La Telefonando snc ha la facoltà di accettare o meno, a propria discrezione, l’ordine inviato dal Cliente, senza   che quest’ultimo possa avanzare pretese o diritti di sorta, a qualsiasi titolo, in caso di mancata accettazione dell’ordine stesso. L’eventuale accettazione della proposta del Cliente è confermata da www,ringup.eu mediante un messaggio di posta elettronica di conferma d’ordine all’indirizzo e-mail comunicato dal Cliente medesimo. Il Contratto d’acquisto stipulato tra Telefonando snc e  il Cliente si intende concluso con l’invio della conferma d’ordine al Cliente, ferma restando la verifica di cui ai successivi punti. 4.11La Telefonando snc non potrà dar corso agli ordini nel caso in cui contengano errori materiali riconoscibili nell’inserimento dei dati del prodotto (ad esempio, l’inserimento di dati parziali o palesemente erronei in ordine alla identificazione del prodotto o al prezzo) non imputabili alla Società e/o generati da guasti tecnici o da cadute di linea. La società, in tal caso,   fornirà al cliente tempestiva comunicazione per rettificare l'ordine o annullarlo.

4.12 Nel caso di accettazione della proposta di ordine di acquisto ricevuta dal Cliente, la Telefonando snc invierà la ricevuta dell'ordine  trasmettendo la propria definitiva accettazione e   la relativa conferma d’ordine all’indirizzo di posta elettronica che il Cliente ha indicato nella fase di registrazione al Sito. Tale accettazione e conferma d’ordine conterrà un riepilogo delle condizioni generali e particolari applicabili al Contratto a distanza già stipulato, le informazioni relative alle caratteristiche essenziali del bene o del servizio e l'indicazione dettagliata del prezzo, dei mezzi di pagamento, del recesso ove applicabile, dei costi di consegna e degli eventuali   tributi applicabili. Contestualmente alla conclusione del Contratto a Distanza verrà emessa la relativa fattura, se richiesta, che sarà inviata unitamente al Prodotto ordinato. L'ordine e la  ricevuta si considerano pervenuti quando le Parti alle quali sono indirizzati hanno la possibilità di accedervi

4.12 Il Cliente riconosce che la conferma d’ordine viene inviata in seguito a un controllo automatizzato. Qualora, all’atto dell’imballaggio e della spedizione dei Prodotti si dovessero riscontrare eventuali errori nel catalogo o nell’ordine relativamente al prezzo e/o alle caratteristiche e/o alla disponibilità di un Prodotto, provvederà a darne pronto avviso al Cliente in modo da concordare la modifica o l’annullamento dell’ordine.

  1. MEZZI DI PAGAMENTO ACCETTATI

  1. La Telefonando snc. accetta esclusivamente le seguenti forme di pagamento: Carta di credito dei circuiti Diners, Visa, Mastercard, Amex, sisalpay, mybank( bonifico bancario), finanziamenti con findomestic. L'addebito dell'importo dovuto avverrà alla data di conferma dell'ordine. L'intestatario dell'ordine pagato con carta di credito dovrà essere il titolare della carta di credito utilizzata. La società si riserva il diritto di richiedere l’invio via fax da parte del Cliente di copia  di un valido documento di identità per verificare la titolarità.
  2. I dati della carta vengono gestiti direttamente dagli istituti di credito specializzati nella gestione dei pagamenti on-line. Le informazioni vengono criptate tramite utilizzo di sistemi di crittografia a 128 bit (SSL) che ne impediscono l'utilizzo da parte di terzi e vengono inviati direttamente alla Banca. La Telefonando snc non visualizza né accede ai relativi dati.
  3. La Telefonando snc si riserva il diritto di verificare il rispetto delle condizioni citate alla presente clausola, mediante richiesta all'istituto bancario di emissione della carta della verifica di genuinità sulla titolarità della carta stessa. Tale attività richiede circa 5 giorni lavorativi. Al termine degli stessi, in caso di esito positivo, si procederà con la consegna dell'ordine effettuato.

Art. 6 RICEVIMENTO DELLA MERCE

6.1 Salvo diverso accordo tra le Parti o salvi i casi in cui – con congruo preavviso – la Telefonando snc informi il Cliente di differenti tempistiche circa la consegna e la esecuzione del Contratto a distanza concluso, in base alla disponibilità dei Prodotti o in base a specifiche richieste del Cliente che comportino particolari tempistiche di esecuzione, consegna ed evasione della proposta di ordine accettata - e fermi restando i casi previsti dal successivo art. 7 che non potranno essere considerati come allungamento dei tempi di consegna imputabile alla Telefonando snc il Contratto a distanza concluso ai sensi delle presenti Condizioni Generali sarà evaso entro al massimo quindici giorni a decorrere dal giorno successivo a quello in cui la Telefonando snc ha trasmesso la propria accettazione al Cliente .

6.2. L'obbligazione di consegna è adempiuta da Telefonando snc mediante il trasferimento della disponibilità materiale o comunque del controllo dei Prodotti al Consumatore. Se la Telefonando snc non adempie all'obbligo di consegna dei Prodotti entro il termine pattuito, il Consumatore ha l’onere di invitarla ad effettuare la consegna entro un termine supplementare appropriato alle circostanze. Se il termine supplementare così concesso scade senza che i Prodotti gli siano stati consegnati, il Consumatore è legittimato a risolvere il Contratto a distanza.

Al momento della consegna dei prodotti da parte dello spedizioniere il Cliente è tenuto a controllare che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato nel documento di trasporto presente sull'imballo e che l’imballo stesso risulti integro, non danneggiato o comunque alterato, anche nei materiali di chiusura, controllando con particolare cura l’eventuale presenza di segni che indichino la rottura della merce inviata. Si invita, inoltre, il cliente nel suo interesse, a contestare immediatamente al soggetto incaricato della consegna dei prodotti, eventuali danni all'imballo o la mancata corrispondenza del numero dei colli respingendo la merce danneggiata qualora non sia possibile accettare il pacco con riserva o nel caso il danno sia comunque visibile senza dover aprire il pacco, o apponendo la dicitura "RISERVA DI CONTROLLO MERCE" e specificando per iscritto   il motivo della riserva (es. "imballo bucato", "imballo schiacciato",   ecc.) sulla prova di consegna del corriere. In mancanza, non sarà accettato alcun reclamo. Il Cliente si impegna, altresì, a segnalare prontamente, e comunque non oltre 24 ore dalla data di avvenuta consegna a Telefonando snc mediante e-mail ogni e qualsiasi eventuale problema inerente all'integrità, alla corrispondenza e/o alla completezza dei prodotti ricevuti, a pena di decadenza.

Si avvisa che il ricevimento senza riserve dei Prodotti non consente al cliente di agire in giudizio nei confronti del corriere nel caso di perdita o danneggiamento dei Prodotti, tranne nel caso in    cui la perdita o il danneggiamento siano dovuti a dolo o colpa grave del corriere stesso e fatta eccezione per la perdita parziale o il danneggiamento non riconoscibili al momento della consegna.  In quest'ultimo caso, tuttavia, il danno deve essere denunciato appena conosciuto e   non oltre otto giorni dopo il ricevimento. Resta ferma, in ogni caso, l’applicazione delle norme in materia di diritto di recesso e di garanzia legale di conformità.

Il cliente è tenuto a segnalare eventuali particolari caratteristiche relative al luogo di consegna del Prodotto e/o alla sua ubicazione. Nel caso in cui non fornisca tali indicazioni fornisca indicazioni non corrette, saranno a sua carico le eventuali spese aggiuntive che la società debba sopportare per portare a compimento la consegna del Prodotto.

Il cliente prende atto che il ritiro del Prodotto è un suo preciso obbligo derivante dal  contratto di acquisto. In caso di mancata consegna per assenza del destinatario all'indirizzo specificato nel modulo d'ordine, dopo due tentativi di consegna andati a vuoto, il pacco andrà "in giacenza". Nel caso di mancato ritiro del Prodotto entro cinque giorni lavorativi dal giorno successivo a quello in cui il corriere ha lasciato l’avviso di passaggio, il contratto si intenderà risolto e l'ordine di acquisto conseguentemente annullato ai sensi dell'art. 1456 c.c. Risolto il contratto,la Telefonando snc procederà al rimborso dell'importo totale eventualmente pagato dal cliente, detratte le spese della consegna del Prodotto non andata a buon fine, le spese di restituzione a Telefonando snc e ogni altra eventuale spesa in cui essa sia incorsa a causa dal giorno successivo a quello in cui il corriere ha lasciato l’avviso di passaggio. La risoluzione del contratto e l'importo del rimborso verranno comunicati al cliente via e-mail

Non possono effettuare acquisti sul Sito coloro che non hanno ritirato la spedizione per più  di due volte qualunque fosse il metodo di consegna o di pagamento prescelto. Nel caso in cui tali soggetti effettuino ordini in violazione di tale disposizione, il contratto di acquisto potrà essere considerato risolto di diritto ai sensi e per gli effetti di cui all'art. 1456 c.c. La risoluzione del contratto sarà comunicata al cliente via e-mail.

6.7 Il cliente è tenuto a conservare l’imballo originale del prodotto ricevuto per l'intero periodo di validità della garanzia. Non saranno accettati in restituzione i prodotti sprovvisti della confezione originale in quanto senza di essa non può essere verificata la provenienza, l’autenticità del prodotto e la legittima detenzione. Ciò vale sia in caso di attivazione della garanzia sia in caso di reso, qualora ne sussistano le condizioni di legge.

Art. 7 Forza maggiore e fatti di terzi

  1. Telefonando snc non risponde per casi di forza maggiore, indisponibilità di mezzi di trasporto, fatti di terzi, eventi imprevedibili o inevitabili che provochino un ritardo nelle   consegne e/o rendano le consegne difficili o impossibili ovvero causino un significativo aumento del costo di consegna
  2. Nei casi di cui al comma precedente, Telefonando snc ha il diritto di frazionare, rinviare o cancellare, in tutto o in parte, la consegna prevista ovvero di risolvere il Contratto d’acquisto. In tali ipotesi la Telefonando snc si impegna a fornire tempestiva ed adeguata comunicazione delle proprie determinazioni all’indirizzo e-mail indicato dal Cliente, il quale ha, in tal caso, diritto  alla restituzione del prezzo eventualmente già corrisposto, esclusa qualsiasi ulteriore pretesa, a qualsiasi titolo, nei confronti della Telefonando snc. In tal senso, il Cliente rinuncia espressamente a qualsiasi pretesa, anche a titolo di mero rimborso e/o indennizzo, nei confronti della Telefonando snc.

Art.8 DIRITTO DI RECESSO. Ai sensi degli artt. 52 e ss. del Codice del Consumo, il cliente che riveste la qualità di consumatore ha diritto di recedere dal contratto di acquisto del Prodotto senza dover sostenere costi diversi da quelli diretti della restituzione dei beni, come previsti in questa sezione e senza dover fornire alcuna motivazione, entro il termine di quattordici giorni di calendario (“Periodo di Recesso”).

Il periodo di recesso scade dopo 14 (quattordici) giorni dal giorno in cui il Cliente Consumatore  o un terzo, diverso dal vettore e da lui designato, acquisisce il possesso fisico dei prodotti. Nel caso di Prodotti multipli ordinati dal Consumatore mediante un solo ordine e consegnati separatamente, il diritto di recesso decorre dal giorno in cui il Consumatore o un terzo, diverso dal vettore e designato dal Consumatore, acquisisce il possesso fisico dell'ultimo Prodotto. Nel caso di consegna di un Prodotto costituito da lotti o pezzi multipli, decorre dal giorno in cui il Consumatore o un terzo, diverso dal vettore e designato dal Consumatore, acquisisce il possesso fisico dell'ultimo lotto o pezzo.

Art.9. Modalità esercizio del diritto di recesso.

9.1.Prima della scadenza del periodo di recesso, il cliente che rivesta la qualifica di Consumatore deve informare la Telefonando snc della sua decisione di esercitare il diritto di recesso dal Contratto a distanza. A tal fine il Consumatore può:

  1. utilizzare il modulo tipo di recesso presente sul sito;
  2. presentare una qualsiasi altra dichiarazione esplicita della sua decisione di recedere dal Contratto a distanza, trasmettendola senza alcuna formalità ad uno qualunque dei recapiti indicati nelle presenti Condizioni Generali di Vendita o presenti sul sito. La comunicazione del recesso così  anticipata ed inviata  sempre entro il termine di 14 giorni deve essere seguita da una conferma a mezzo lettera raccomandata con avviso di ricevimento, inviata   entro e non oltre le   48 ore successive a Telefonando snc via Magenta 7 20021 Bollate (MI)

Il Consumatore ha esercitato il proprio diritto di recesso entro il periodo di recesso se la comunicazione relativa all'esercizio del diritto di recesso è inviata con le modalità sopra descritte dal Consumatore prima della scadenza del periodo di recesso. L'onere della prova relativa all'esercizio del diritto di recesso conformemente al presente articolo incombe sul Consumatore.

  1. Una volta pervenuta la comunicazione di recesso, la Telefonando snc comunicherà al Consumatore una conferma di ricevimento, su un supporto durevole (essendo tale anche un account di posta elettronica e un indirizzo email dichiarato), del recesso esercitato. Il Servizio Clienti provvederà rapidamente a comunicare al cliente le istruzioni sulla modalità di restituzione, assegnando un codice univoco di RMA per il reso della merce.
  2. Il Prodotto, opportunamente imballato e protetto, dovrà essere spedito a Telefonando snc senza indebito ritardo e in ogni caso entro il termine di 14 giorni di calendario dalla data in cui il cliente ha comunicato a Telefonando snc la propria decisione di recedere. Il termine è rispettato se il cliente spedisce il Prodotto prima della scadenza del periodo di 14 giorni. Il cliente deve provvedere a restituire il Prodotto a Telefonando snc utilizzando un vettore a propria scelta. Le spese dirette di restituzione del Prodotto sono a carico del cliente.
  3. I Prodotti venduti sul Sito sono originali e vengono spediti nella loro confezione autentica. In    fase di reso i Prodotti devono essere restituiti come ricevuti, nella loro confezione originale, e comprensivi di eventuali accessori e/o da elementi che ne costituiscono parte integrante. Per limitare danneggiamenti alla confezione originale, si richiede di inserirla in una seconda scatola, sulla quale apporre l'etichetta fornita da Telefonando snc riportante il codice di autorizzazione al rientro. Non vanno apposte etichette o nastri adesivi direttamente sulla confezione originale del prodotto che non deve essere in altro modo manomessa o alterata . Il mancato rispetto di questa prescrizione sarà rilevante al fine della diminuzione di valore del bene e/o ai fini della validità  del recesso
  4. La spedizione è sotto la completa responsabilità del cliente fino al momento della riconsegna alla Telefonando snc e, per l'effetto, la Telefonando snc non risponde di danneggiamento , furto o smarrimento dei bei restituiti. Per tale ragione si consiglia di effettuare una consegna assicurata.  In caso di danneggiamento del bene durante il trasporto, o altra criticità, la Telefonando snc darà tempestiva comunicazione al cliente, per consentirgli di agire nei confronti del corriere da lui scelto per il risarcimento ( se assicurato). In tale ipotesi il prodotto sarà messo a disposizione del cliente per la sua restituzione, e la richiesta di recesso sarà annullata.

9.6. Al suo arrivo in magazzino, il prodotto sarà esaminato per valutare eventuali danni o manomissioni non derivanti dal trasporto. Qualora la confezione e/o l'imballo originale risultino rovinati, Telefonando snc provvederà a trattenere dal rimborso dovuto una percentuale, corrispondente alla diminuzione di valore del bene e quale contributo alle spese di ripristino. Nel caso in cui il Prodotto per il quale è stato esercitato il recesso abbia subito una diminuzione di valore risultante da una manipolazione del bene diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento del Prodotto, l’importo di rimborso sarà decurtato di un importo pari a tale diminuzione di valore. Della circostanza e del conseguente diminuito importo di rimborso Telefonando snc darà comunicazione al cliente, per e-mail, entro 5 giorni lavorativi dal ricevimento del Prodotto, fornendo allo stesso, nel caso in cui il rimborso sia già stato corrisposto, le coordinate bancarie per il pagamento dell’importo dovuto dal cliente a causa della diminuzione di valore del Prodotto.

9.7 Fatto salvo quanto previsto al punto precedente, Telefonando snc provvederà a rimborsare al cliente l'importo relativo all'acquisto della merce, entro 14 giorni dal suo rientro, tramite procedura di storno utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato dal Consumatore per la transazione iniziale.

Art. 10.Limiti e condizioni per l'esercizio del diritto di recesso

    1. L’integrità del bene è condizione essenziale per l’esercizio del diritto di recesso. Il diritto di recesso decade  per mancanza della condizione essenziale di integrità del bene (confezione e/o  suo contenuto).

La merce dovrà, pertanto, essere restituita integra, non usata, completa di tutte le sue parti e negli imballi originali, (compresa eventuale documentazione e dotazione accessoria: manuali, cavi, ecc...). Pertanto:

  • I Prodotti non dovranno presentare alcun segno di uso, anche parziale, del bene e di eventuali materiali di consumo;
  • I prodotti devono essere restituiti con la confezione esterna e/o l'imballo interno originale;
  • I prodotti devono essere restituiti con tutti gli elementi accessori e integranti del prodotto (accessori, cavi, manuali, parti, ...);
  • I prodotti devono essere restituiti privo di segni di danneggiamento per cause diverse dal suo trasporto.
  • I prodotti devono essere privi di password e codici di blocco personali.
  1. Eventuali mancanze nella confezioni o segni d’uso sul bene, (ad esempio rimozione di sigilli o protezioni posti dalle case produttrici) saranno rilevanti al fine della valutazione sulla diminuzione di valore del bene, con conseguente riduzione della somma riaccreditata al cliente.
  2. Il recesso, inoltre, trova applicazione al Prodotto nella sua interezza. Esso non può essere esercitato in relazione a parti e/o accessori del Prodotto (es.: accessori, software allegati, ecc...);
  3. Il diritto non si applica ai prodotti audiovisivi o a software informatici sigillati (compresi quelli allegati a materiale hardware) una volta aperti. Pertanto, nell’acquisto di prodotti elettronici contenenti necessariamente dei software, il diritto di recesso non potrà essere esercitato
  4. La difformità tra l'immagine a corredo della scheda descrittiva di un prodotto e quanto ricevuto dal cliente, relativamente ad elementi accessori quali il colore, le dimensioni o altro, non è motivo valido per operare il diritto di recesso.
  5. Nel caso in cui il recesso non sia stato esercitato conformemente a quanto previsto dalla normativa applicabile e, in particolare, nel caso in cui il Prodotto non risulti integro in ogni sua parte e/o accompagnato dai suoi accessori e/o da elementi che ne costituiscono parte integrante (es: numero identificativo, sigillo, cavi, batterie, manuali, ...), esso non comporterà la risoluzione del contratto e, conseguentemente, non darà diritto al rimborso di quanto pagato dal cliente per il Prodotto. La Telefonando snc ne darà comunicazione al cliente tramite e-mail entro 5 giorni lavorativi dal ricevimento del Prodotto, respingendo la richiesta di recesso. Nel caso di  decadenza del diritto di recesso, la merce rimarrà presso la sede di Telefonando snc a  disposizione del Cliente per il ritiro  che dovrà avvenire a spese e sotto la responsabilità del cliente stesso.

Art.11 GARANZIA

  1. Nei soli casi in cui il Contratto a distanza sia stato concluso con un Cliente consumatore, e nelle ipotesi in cui il Prodotto acquistato si riveli non essere conforme a quanto previsto dal Contratto a distanza ed in base a quanto specificato all’art. 129 del Codice del Consumo, il Cliente consumatore potrà fruire della garanzia legale di conformità prevista dagli artt. 128-135 del Codice del Consumo ('Garanzia Legale') per 24 mesi oltre alla consueta garanzia del produttore. Le norme applicabili al consumatore sono le seguenti.
  2. Il difetto di conformità sussiste quando il prodotto non è idoneo all'uso al quale deve servire abitualmente, non è conforme alla descrizione o non possiede le qualità promesse dal venditore, non offre le qualità e le prestazioni abituali di un bene dello stesso tipo, non è idoneo all'uso

particolare voluto dal consumatore se portato a conoscenza del venditore al momento dell'acquisto ed accettato dal venditore (art. 129 del Codice del Consumo).

    1. Il venditore è responsabile nei confronti del consumatore per qualsiasi difetto originario di conformità esistente al momento della consegna del prodotto e che si manifesti entro due anni da tale consegna. Il difetto di conformità che si manifesti entro 24 mesi dalla data di acquisto del bene deve essere denunciato entro i 2 ( due) mesi successivi dalla data della scoperta del difetto. Salvo prova contraria, si presume che i difetti di conformità che si manifestano entro i sei mesi dalla consegna del prodotti esistessero già a tale data, a meno che tale ipotesi sia incompatibile con la natura del prodotto o con la natura del difetto di conformità. Trascorsi sei mesi sarà, invece, onere del consumatore provare che il difetto di conformità esisteva già al momento della consegna dello stesso.

11.3 RIMEDI A DISPOSIZIONE DEL CLIENTE

In caso di difetto di conformità debitamente denunciato nei termini, il Cliente ha diritto: in via primaria, alla riparazione o sostituzione gratuita del bene, a sua scelta, salvo che il rimedio richiesto sia oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all'altro;in via secondaria (nel caso cioè in cui la riparazione o la sostituzione siano impossibili o eccessivamente onerose ovvero la riparazione o la sostituzione non siano state realizzate entro termini congrui ovvero la riparazione o la sostituzione precedentemente effettuate abbiano arrecato notevoli inconvenienti al consumatore) alla riduzione del prezzo o alla risoluzione del contratto, a sua scelta.

Il rimedio richiesto è eccessivamente oneroso se impone al venditore spese irragionevoli in confronto ai rimedi alternativi che possono essere esperiti, tenendo conto:

del valore che il bene avrebbe se non vi fosse il difetto di conformità; dell'entità del difetto di conformità;

dell'eventualità che il rimedio alternativo possa essere esperito senza notevoli inconvenienti per il consumatore.

Nel determinare l'importo della riduzione o la somma da restituire si terrà conto dell'uso del Prodotto.

Art. 12 MODALITA' DI ESERCIZIO DEL DIRITTO ALLA GARANZIA

Per esercitare il diritto alla Garanzia Legale il cliente dovrà inviare una comunicazione per e- mail indicando il vizio del prodotto e allegando ddt o la fattura emessa dall'acquirente. Occorre quindi conservare come prova per almeno due anni il ddt/documento fiscale. La fattura/ddt è in ogni momento scaricabile dal proprio account sul sito nella sezione "i miei ordini".

  • Il cliente sarà ricontattato dal PostVendita che comunicherà le istruzioni da seguire. Successivamente il cliente dovrà preparare il prodotto per la spedizione imballandolo accuratamente ed accludendo ogni accessorio, il manuale di istruzione e tutto quanto contenuto

in origine nell'imballo del prodotto. Le spese di spedizione di invio del prodotto da parte del Cliente a Telefonando snc per l’assistenza saranno interamente a carico del Cliente, mentre quelle relative alla riparazione, manodopera e restituzione saranno interamente a carico del produttore nel caso sia accertato il vizio di conformità

  • All'arrivo del prodotto presso la sede, la Telefonando snc esaminerà  il prodotto per verificare   se il problema sia di facile ed immediata risoluzione o se, al contrario, sussistano evidenti cause  di esclusione della Garanzia Legale (ad es. scadenza del termine di copertura, presenza manifesta di danni accidentali o procurati dal consumatore).
  • La Telefonando snc provvederà a inviare il prodotto per le opportune verifiche e per le  eventuali riparazioni presso un Centro Assistenza Tecnico autorizzato dal produttore stesso.  Potrà invece sostituire il prodotto stesso qualora la riparazione sia impossibile o eccessivamente onerosa;
  • La Telefonando snc riscontrato il vizio di conformità, effettuerà la riparazione o la sostituzione del bene entro un tempo congruo dalla richiesta e senza addebito di spese al consumatore, salvo le spese iniziali di invio che sono a carico del cliente.
  • Il Cliente può decidere di far valere la Garanzia del Produttore portando il prodotto  direttamente ad un Centro di Assistenza Autorizzato del produttore nei casi di difetti previsti da tale garanzia.La Garanzia del Produttore si aggiunge, ma non si sostituisce, alla Garanzia Legale di 24 mesi comunque spettante di diritto al consumatore, alle condizioni previste dalla legge.

Durata, estensione territoriale e modalità per far valere tale garanzia sono riportate nell’apposito modulo, redatto dal produttore che si accompagna al prodotto stesso.

A coloro che che non rivestano la qualità di consumatori saranno applicate la garanzie per i vizi della cosa venduta, la garanzia per difetto di qualità promesse ed essenziali e le altre garanzie previste dal codice civile con i relativi termini, decadenze e limitazioni. In particolare in tal caso  si  applica la garanzia per vizi della cosa venduta di cui all'art. 1490 e ss. c.c.. L 'azione del   cliente professionale volta a far valere la garanzia per vizi si prescrive decorso 1 (uno) anno dalla consegna del Prodotto acquistato mentre i relativi vizi dovranno essere denunciati nei termini di cui all'art. 1495 c.c.

Art.13 Esclusioni e limitazioni della garanzia.

La garanzia è esclusa se il Cliente ha danneggiato i Prodotti per propria condotta dolosa o  colposa, o comunque se, per sua negligenza e/o incuria e/o per altri motivi non imputabili a Telefonando snc abbia danneggiato e/o reso difettosi i Prodotti, e/o esposto i medesimi ad eventi naturali e/o abbia usato gli stessi impropriamente e/o senza seguire le istruzioni tecniche indicate negli eventuali manuali, e/o abbia effettuato e/o fatto effettuare da personale non autorizzato, riparazioni, interventi o manomissioni, e/o abbia omesso la necessaria manutenzione, e/o li abbia custoditi erroneamente. La garanzia è altresì esclusa se i difetti e/o i vizi e/o i malfunzionamenti derivano da un uso dei Prodotti diverso da quello di cui al Contratto e/o per cui sono stati progettati e realizzati, o nei casi di normale usura o deterioramento di parti consumabili.

Qualora Telefonando snc riscontri che gli eventuali vizi o difetti di uno o più Prodotti del Cliente siano imputabili, direttamente o indirettamente al Cliente medesimo, questi sarà tenuto al pagamento dei costi di verifica all’uopo sostenuti, nonché delle spese vive per la relativa restituzione. La Telefonando snc su richiesta del Cliente, potrà altresì inviare a questi un preventivo per la riparazione i cui eventuali costi saranno a carico del Cliente. La Telefonando  snc informerà preventivamente il cliente di eventuali costi da sostenere per la formulazione del preventivo .

Art. 14 Legge applicabile, risoluzione alternativa delle controversie, e foro competente

  1. I rapporti nascenti dal Contratto sono regolati dalla Legge Italiana.
  2. Per ogni controversia relativa alla applicazione, esecuzione e interpretazione delle presenti Condizioni Generali di Vendita è competente il foro del luogo in cui il cliente risiede o ha eletto domicilio, qualora quest’ultimo sia un consumatore, come definito dal Codice del Consumo.
  3. Le controversie con Clienti Consumatori residenti al di fuori del territorio italiano sono devolute alla competenza del Foro di Milano, in quanto giudice del luogo in cui viene eseguito il Contratto.
  4. Per ogni controversia che dovesse insorgere in ordine all'applicazione, interpretazione ed esecuzione del Contratto sarà esclusivamente competente il Foro di Milano qualora il Contratto sia concluso con un Cliente Professionista

Art. 15 INFORMATIVA SULLA PRIVACY

In questo documento sono contenute informazioni sulle modalità di gestione del sito e dei dati che vengono raccolti durante la navigazione, ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs 196/2003.

INFORMATIVA PER RACCOLTA DEI DATI PERSONALI INSERITI DALL’UTENTE NEL FORM DI CONTATTO.

Attraverso il modulo di richiesta è possibile mettersi in contatto con la Società. L’inserimento dei dati e l’invio del modulo di consulenza costituisce accettazione e consenso al trattamento dei propri dati nei termini e con le modalità che seguono.

I dati personali inseriti nei campi di riferimento (nome e cognome, telefono, email) nonché quelli ulteriori che saranno conferiti (altri riferimenti per essere contattati o altre informazioni   personali) saranno utilizzati in conformità al D.lgs 196/ 2003 (Codice privacy).

Il Titolare del trattamento è la Telefonando snc con sede in Via Magenta 7 Bollate (MI)

Le informazioni e i dati personali forniti nel forum di contatto saranno trattati con strumenti informatizzati (quali computer e laptop) ubicati presso la sede della società e potranno essere incorporati su supporti cartacei con le seguenti finalità:

  • fornire riscontro alla richiesta inoltrata;
  • in caso di accettazione dell’incarico, per fornire la successiva attività di consulenza o la prestazione del servizio ed inviare comunicazioni informative;
  • per adempiere agli obblighi previsti dalla legge (ad esempio in materia fiscale o su richiesta delle autorità).
  • per finalità commerciali e di marketing strategico e operativo (ove da lei autorizzati);

La scelta di contattare la Società attraverso il forum di contatto è liberamente attivabile dall’utente, tuttavia, in caso di mancata o parziale fornitura delle informazioni la Società non potrà riscontrare correttamente la richiesta, né procedere successivamente alla gestione del rapporto. Il conferimento di tali dati, pertanto, è da considerarsi obbligatorio.

Il conferimento dei dati per finalità commerciali e di marketing strategico e operativo non è invece, obbligatorio e ove prestato, può essere revocato in ogni momento mediante apposita comunicazione di volontà inoltrata alla società.

I dati saranno trattati esclusivamente all’interno della Società, da soggetti appositamente incaricati. In nessun caso i dati saranno trasferiti all’estero o comunicati a terzi senza il consenso della persona interessata, salvi gli obblighi di legge.

Tutti i dati forniti saranno conservati per il tempo necessario ad adempiere agli obblighi contrattuali e di legge, dopodichè saranno cancellati.

Ai sensi dell’art. 7 del Codice privacy l’interessato può chiedere informazioni dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la loro comunicazione. In particolare può ottenere l’indicazione dell’origine dei dati, delle finalità e modalità del trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e dei responsabili nonché dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza

Inoltre, l’interessato può esercitare i seguenti diritti:

  • Richiedere l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
  • Chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
  • Ottenere l’attestazione che le operazioni precedenti sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
  • Opporsi per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta.